Soursop contro il cancro: benefici e come prenderlo

Il cancro, in una qualsiasi delle sue forme, è una delle malattie che preoccupa maggiormente la popolazione a causa di quanto sia pericolosa per la vita e di quanto sia difficile risolverla. Per la sua risoluzione, vengono applicati trattamenti chemioterapici, radioterapici, chirurgici e immunoterapici per menzionarne alcuni, che di solito vengono utilizzati combinando due o più, a seconda del tipo di tumore. Tuttavia, molte volte per i trattamenti più pericolosi non garantiscono affatto il recupero.

Ecco perché il consumo di prodotti a beneficio dei trattamenti antitumorali può essere fortemente patchato in quanto aumenta le possibilità di recupero. Uno di questi prodotti è soursop, che ha studi scientifici a supporto della sua efficacia contro il cancro, quindi in questo articolo di ONsalus spiegheremo tutto su soursop contro il cancro: benefici e come prenderlo . Dovresti tenere presente che non esiste un prodotto miracoloso, che l'assunzione di soursop non sarà sinonimo di guarigione, ma ti aiuterà più del non prenderlo.

Soursop: proprietà

Soursop, noto anche come graviola in alcuni luoghi, è il frutto di un albero che cresce principalmente nei paesi dell'America centrale e meridionale e in alcuni paesi dell'Africa. È un frutto dal sapore leggermente agrumato che viene consumato principalmente sotto forma di succhi, sorbetti e gelati.

È un frutto che ha alcune proprietà benefiche per la salute che sono state ben descritte e utilizzate da molti anni, tra cui la sua capacità di ridurre l'ossidazione cellulare, un processo che si verifica nel tempo nelle cellule e che segna il suo invecchiamento e deterioramento.

Un altro dei suoi importanti effetti è la sua capacità antimicrobica, ed è stato dimostrato che può migliorare le condizioni causate da batteri, virus, funghi e parassiti, che includono le cause di semplici herpes labiale, leishmaniosi e infezioni del tratto genitale.

Ha anche effetti analgesici, antinfiammatori e la capacità di abbassare la febbre, e il suo contenuto di vitamina C, minerali, fibre e altri elementi lo rendono un frutto molto completo in termini di fabbisogno nutrizionale.

Soursop contro il cancro: proprietà e studi scientifici

Gli studi condotti intorno alla soursop e le sue proprietà hanno dimostrato un effetto del frutto contro le cellule di un massimo di 12 diversi tipi di cancro, e in particolare un maggiore effetto nei casi di:

  • Cancro al seno
  • prostata
  • polmone
  • pancreas

È un effetto estremamente benefico, poiché a differenza della maggior parte dei rimedi per il cancro, questo frutto non produce gli effetti collaterali che hanno origine da trattamenti convenzionali volti a curare questa malattia.

Per molti anni è stato correlato alle radici, alle foglie e ai semi della pianta con questi effetti, sebbene sia stato dimostrato che anche il frutto ha lo stesso effetto, sebbene in qualche modo meno potente poiché contiene una quantità minore del componente efficace. Il grande vantaggio del frutto è che durante la sua preparazione per le diverse presentazioni viene conservata la maggior parte di questo componente, trasferendo le sue virtù, ad esempio, al succo di soursop.

Il componente efficace contro le cellule tumorali è l' acetogenina, che è stata identificata da studi condotti in Messico, e la sua azione è quella di fermare la crescita delle cellule tumorali, senza interrompere nessuno dei processi cellulari sani. Gli studi scientifici attualmente stanno da un lato cercando di affermare definitivamente questo effetto e dall'altro replicando sinteticamente l'acetogenina.

Soursop contro il cancro: come viene assunto

Soursop può essere mangiato semplicemente tagliandolo a metà ed estraendo la carne con un cucchiaio o una forchetta, tuttavia, la maggior parte si diverte a mangiare frutta preparata sotto forma di succhi o sorbetti, che non compromette nessuna delle sue proprietà medicinali.

Se vuoi preparare un tè, è meglio optare per le foglie dell'albero di soursop in quanto contiene una maggiore quantità di acetogenina. Anche se i semi hanno anche una buona quantità, hanno maggiori probabilità di causare effetti sulla sete, quindi è meglio non usarlo.

Le migliori foglie per il tè sono foglie fresche e completamente verdi, raccolte direttamente dall'albero. Le foglie saranno lavate con aceto e acqua e lasciate asciugare per una settimana, dopo di che dovrebbero essere graffiate. Circa 1, 5 grammi di polvere di foglie dovrebbero essere usati per ogni tazza di tè che vogliamo, che verrà riscaldata in acqua, ma non bollita, per circa 15 minuti e quindi gettata per essere presa.

È estremamente importante menzionare che il consumo di soursop non dovrebbe mai sostituire i trattamenti per eliminare il cancro e dovrebbe essere considerato solo come un supplemento per il trattamento o un alimento preventivo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Soursop contro il cancro: benefici e come prenderlo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Food.

Raccomandato

Erich Fromm: biografia, teoria e libri
2019
15 caratteristiche di personalità
2019
Sindrome di Tourette negli adulti: cause, sintomi e trattamento
2019