Tè Kombucha: proprietà e controindicazioni

La bevanda kombucha è anche conosciuta come " fungo del tè " ed è molto apprezzata nella medicina tradizionale come bevanda detergente che migliora anche notevolmente la digestione. Ma ci sono molti altri benefici che questo tè apporta al nostro corpo e, per questo motivo, negli ultimi anni ha guadagnato molta popolarità sia per mantenere un buono stato di salute e prevenire le condizioni sia per curare vari problemi e malattie. Anche così, come qualsiasi prodotto che mangiamo, questa bevanda ha anche controindicazioni che devono essere conosciute prima di decidere di iniziare a prenderlo.

Pertanto, in ONsalus vogliamo spiegare tutto ciò che devi sapere sul tè kombucha: proprietà e controindicazioni . Comunque, ovviamente, ti consigliamo di consultare il tuo medico se la tua assunzione è adatta a te o se è migliore rispetto al tuo stato di salute, o in base a ciò che cerchi di ottenere, opta per altri trattamenti o rimedi naturali.

Tè Kombucha: benefici e proprietà

Questo tè è una bevanda probiotica, quindi ha i benefici degli alimenti probiotici, cioè contiene microrganismi che agiscono in modo simbiotico e che possono fornirci molti benefici se li usiamo bene. Questa bevanda fermentata è prodotta con tè zuccherato e una specifica colonia di lieviti e batteri . Sebbene abbia fatto parte della medicina tradizionale, specialmente nella medicina tradizionale cinese, ora negli ultimi anni si sta diffondendo e può essere trovato in alcuni supermercati e negozi di alimenti biologici, biologici e biologici. Anche se, avere il materiale giusto può anche essere preparato a casa. Ma, se ti chiedi a cosa serve il tè kombucha, devi sapere che ci dà molte cose positive, purché lo prendiamo correttamente, quindi presta attenzione a tutto ciò che può portarti:

Benefici del tè Kombucha

  • Aiuta a migliorare i problemi digestivi come la costipazione.
  • Stimola il sistema immunitario, prevenendo e alleviando le allergie.
  • Aumenta la nostra energia e ci dà vitalità.
  • Regola la pressione sanguigna.
  • Allevia il dolore della sindrome premestruale e della sindrome mestruale.
  • Riduce il dolore e l'infiammazione dell'artrite e altri problemi articolari.
  • Agisce come antibiotico contro altri tipi di batteri e funghi come la candidosi.
  • Migliora la memoria e previene la sua perdita a lungo termine.
  • Allevia i problemi della pelle e persino rinforza i capelli, migliorando le condizioni del cuoio capelluto.

Tutto ciò è dovuto al fatto che questi microrganismi, utilizzati in Cina dal 221 a.C. circa, forniscono proprietà del tè kombucha al nostro corpo, tra cui spiccano le proprietà antiossidanti, purificanti, rigenerative ed energetiche. Ciò è possibile non solo grazie a batteri e lieviti, ma anche grazie ai risultati del processo di fermentazione che fornisce vitamine del gruppo B e C, acido lattico (digestivo), acido glucoronico (destinotxicante) e acido acetico e úsnico (antibiotici naturali ), oltre ad altri aminoacidi ed enzimi benefici per la salute.

Coltivazione simbiotica di kombucha o SCOBY

La cultura composta da alcuni tipi di funghi e batteri che viene utilizzata per questo tè è molto specifica e riceve il nome inglese di SCOBY o cultura simbiotica di batteri e lieviti. Questa colonia di Kombucha SCOBY è di colore giallastro o arancione e contiene i seguenti microrganismi, in particolare lieviti e batteri :

  • Schizosaccharomyces pombe
  • Saccharomycodes ludwigii
  • Brettanomyces bruxellensis
  • Batterio gluconico
  • Batterio xilino
  • Batterio katogenum
  • Batterio xilinoidi
  • Pichia fermentans
  • Candida stellata

Quindi, questa è la colonia responsabile della fermentazione della bevanda al tè kombucha, elaborando lo zucchero contenuto nel tè. Come abbiamo detto prima, puoi acquistare questa bevanda già preparata, ma se vuoi prepararla dovrai acquistare questa acqua di colonia, che di solito puoi trovare in alcuni negozi di prodotti naturali e negli erboristi.

Come bere il tè Kombucha

Se vuoi sapere come puoi bere questo drink, devi pensare se preferisci acquistarlo preparato o farlo a casa. Inoltre, a seconda di cosa vuoi consumare, dovrai seguire alcune linee guida o altre negli scatti. Ad esempio, se vuoi sapere come bere il tè Kombucha per perdere peso, dovresti pensare che è consigliabile berlo a stomaco vuoto al mattino, un'altra tazza dopo aver mangiato e una terza tazza prima di andare a dormire, per una o due settimane. D'altra parte, se quello che stai cercando è trattare o prevenire un problema digestivo con due dosi giornaliere, sarà sufficiente.

La preparazione del tè Kombucha è molto più semplice di quanto possa sembrare all'inizio. Per preparare questo drink devi solo seguire queste semplici istruzioni:

Materiale e ingredienti

  • 1 barattolo di vetro grande
  • 1 strofinaccio
  • 1 elastico
  • 1 litro di acqua minerale naturale
  • 2 bustine di tè nero, verde o rosso
  • 1 coltura di SCOBY
  • 1/2 tazza di aceto di mele
  • 50 grammi di zucchero bianco

preparazione

  1. Bollire l'acqua, abbassare il fuoco e aggiungere il tè, lasciarlo riposare per 15 minuti e rimuovere le bustine.
  2. Aggiungi lo zucchero mescolando e lascialo raffreddare.
  3. Quando è caldo, versalo nel barattolo di vetro e aggiungi il raccolto SCOBY e l'aceto di mele.
  4. Copri il barattolo con il panno e posiziona l'elastico attorno in modo che sia sicuro.
  5. Lasciare il barattolo in un luogo con una temperatura compresa tra 21 e 25 ° C, che non dia luce solare diretta ed è ben ventilato.
  6. Deve essere a riposo per almeno 10 giorni, anche se può essere prolungato fino a 3 settimane considerando che sarà quindi più acido.
  7. Quando è pronto e inizia a essere preso, deve essere conservato in frigorifero e sempre ben coperto con il panno.

Rischi e controindicazioni del tè kombucha

Prima di decidere di bere questa bevanda, devi essere consapevole che in alcuni casi non è conveniente prenderla, poiché può causare reazioni avverse o altri problemi di salute e, quindi, è conveniente sapere quali sono i rischi e le controindicazioni del tè kombucha :

  • Gravidanza e allattamento: poiché sono microrganismi di questo tipo, si raccomanda alle donne in gravidanza e in allattamento di evitare il loro consumo, poiché può influenzare sia il feto che il neonato. Inoltre, l'alcol deriva dal processo di fermentazione, che alla fine della bevanda viene ridotto a meno dell'1% dall'azione dei batteri, ma che è ancora controindicato per queste donne.
  • Bambini sotto i 12 anni: non hanno ancora l'apparato digerente preparato per questo tipo di bevanda.
  • Diabetici: la base di questo tè contiene molto zucchero e, sebbene la maggior parte sia fermentata dai microrganismi che vengono introdotti, la bevanda risultante può persistere livelli di zucchero che alterano la glicemia e, quindi, influenzano coloro che soffrono diabete di tipo 1 e di tipo 2.
  • Pazienti con un sistema immunitario debole: poiché è una colonia di microrganismi, è molto rischioso prenderlo se il nostro sistema immunitario è troppo indebolito. Sebbene rafforzi le difese, se le abbiamo troppo basse, è probabile che la salute peggiori.

È inoltre controindicato in caso di problemi ai reni, al fegato, alle malattie cardiache e alla coagulazione. Inoltre, se prepariamo questa bevanda a casa, ci sono più rischi per la salute, perché durante il processo potrebbe esserci una contaminazione incrociata che provoca il tè contenente altri tipi di batteri e funghi . Pertanto, è più consigliabile acquistare la bevanda già preparata, poiché la supervisione della qualità del tè in casa è meno accurata rispetto a un processo di fabbricazione che deve superare i test di qualità per legge.

Va inoltre tenuto presente che si tratta di una bevanda con un pH acido (tra 2 e 3) e che pertanto può produrre acidosi metabolica se consumata in eccesso.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili al tè Kombucha: proprietà e controindicazioni, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Alimenti.

Raccomandato

Scuola di clinica psicoanalitica con bambini e adolescenti
2019
Fenditura del palato: trattamento e conseguenze
2019
Macchie Fordyce sulle labbra: trattamento
2019