Tipi di madri tossiche e come trattarle

Molte volte non siamo in grado di percepire quando affrontiamo una relazione tossica, né siamo in grado di riconoscere il danno che queste relazioni possono causare nella nostra quotidianità. Pertanto, in alcune occasioni, le relazioni tossiche tra madre e figlio possono essere dovute alla personalità tossica della madre. Se vuoi saperne di più sui diversi tipi di madri tossiche, continua a leggere questo articolo su: tipi di madri tossiche e come trattarle .

Madri tossiche

Le relazioni tossiche sono quelle in cui una o entrambe le parti che formano la relazione soffrono più che godono e soffrono di grande attrito emotivo, semplicemente rimanendo insieme e mantenendo la relazione. Le persone tossiche sono quelle che non ti aiutano a crescere come persona e altri, peggiorando la tua vita. In particolare, le madri tossiche sono quelle che generano molto disagio nei loro figli. Consciamente o inconsciamente, il loro stile educativo negligente produce conseguenze negative per i bambini.

In molte occasioni, non percepiamo relazioni tossiche, per non parlare del danno inimmaginabile che possono causarci. Come sapere se hai una madre tossica? Al fine di rilevare le madri tossiche, presentiamo il seguente elenco:

  • Il tuo livello di stress negativo aumenta quando sei con quella persona.
  • La persona tossica di solito ti fa stare male.
  • Ti costringe a cambiare il tuo modo di essere, di vestire, di pensare, tra gli altri. A causa di questi cambiamenti, finisce per distruggere l'idea di chi sei.
  • Ti fa sentire emotivamente dipendente.
  • Ti fa sentire umiliato.
  • Ti fa sentire inutile.
  • Senti che quella persona ti manipola.
  • Un'altra caratteristica delle relazioni tossiche è che la persona tossica stessa ti fa sentire in colpa.
  • Ti senti come quella persona assorbe la tua energia.
  • Fa diminuire l'autostima.

Al contrario, una relazione sana provoca il contrario, come ad esempio l'altra persona ti fa stare bene, senti che questa persona ti valorizza e ti autorizza, tra gli altri.

Inoltre, tralasciando le caratteristiche delle relazioni tossiche già citate, possiamo anche rilevare quali relazioni sono tossiche a causa della presenza ripetitiva di:

  • discussioni
  • recensioni
  • disprezzo
  • Squalifiche o insulti
  • Minacce (di solito minacce di abbandono, di fine della relazione)
  • maneggio
  • Ricatto emotivo
  • vittimismo
  • iperprotezione
  • gelosia
  • invidia

Tipi di madri tossiche

Abbiamo già chiarito quanto sono madri tossiche e come rilevarle, ma tutte le madri tossiche sono uguali? No, ci sono diversi tipi di madri tossiche. Tra i diversi tipi di madri tossiche esistenti possiamo differenziare 10 tipi di madri tossiche .

1. Controller madre

Questo tipo di madre tossica è quella madre che è caratterizzata dal voler sapere tutto sui suoi figli, cosa fanno, dove vanno, chi sono i loro amici, tra gli altri. Inoltre, controlla i suoi figli a un livello così alto da non permettere loro di prendere le proprie decisioni o scegliere ciò che vogliono o dovrebbero fare. È la madre che è responsabile del controllo e della gestione della vita dei suoi figli. Normalmente, i figli di madri che controllano si sentono insicuri e indifesi in situazioni in cui la madre non decide per loro, dal momento che non sono abituati a prendere decisioni importanti.

2. Madre iperprotettiva

Questa è una madre che si prende cura eccessivamente dei suoi figli, ha paura che possa succedere qualcosa di brutto ai suoi figli e, quindi, tende a non lasciare il proprio spazio per i suoi figli. Di solito anticipano i problemi, volendo risolvere tutto ciò che può causare qualche tipo di dolore o conseguenze negative nei confronti dei propri figli.

3. Madre assorbente e possessiva

È quella madre che ha bisogno di passare il più tempo possibile con i suoi figli e non lascia loro spazio, ma non per paura di qualcosa che accade loro, ma perché ha bisogno di stare con loro e assorbire il suo tempo il più possibile.

4. Madre perfezionista ed esigente

Questo tipo di madre tossica è quella che tiene conto delle virtù e delle capacità dei suoi figli, ma siccome si rivela una perfezionista ed esigente, tende a desiderare più perfezione ed eccellenza nei suoi figli. La perfezionista ed esigente madre di solito non si basa sul processo (come lo sforzo e la perseveranza) che suo figlio attraversa per raggiungere i suoi risultati, ma guarda solo ai risultati ottenuti .

5. Amica madre

È quella madre che si considera compagna, complice o amica dei suoi figli, ma non si rende conto che i suoi figli non hanno bisogno di un amico a casa, ma hanno bisogno di una madre che si eserciti come tale e che sia un esempio e un modello per loro, sebbene Puoi anche divertirti con lei senza la necessità di essere sua amica.

6. Madre di deroga

Tra i tipi di madri tossiche, c'è questo tipo di madre che non apprezza le capacità o i risultati dei suoi figli, di solito li disprezza, sia per le loro azioni, per i loro risultati a scuola, per i loro risultati nello sport, tra gli altri .

7. Madre assente

È il tipo di madre che non è disponibile, dal punto di vista emotivo, per i suoi figli . È un tipo di madre che è a casa, con i suoi figli, ma non li presta attenzione e i bambini la vedono come una figura emotivamente inaccessibile, sebbene in alcuni casi possa anche essere un tipo di madre assente e fisicamente inaccessibile, perché esempio, a causa del superlavoro fuori casa.

8. Madre competitiva

Questo tipo di madre tossica è quella che compete con i suoi figli e deve sempre sentirsi superiore . Ad esempio, se riescono a raggiungere qualche obiettivo, deve superarlo con un risultato migliore e anche rendere i bambini consapevoli di essere migliore.

9. Madre emotivamente instabile

Questo tipo di madre è caratterizzata da instabilità emotiva, cioè cambiamenti nello stato emotivo, un fatto che implica che i bambini non sviluppano una relazione emotiva stabile con la madre.

10. Madri manipolatrici e vittimiste

L'ultimo dei tipi di madri tossiche si riferisce a quelle madri che manipolano, mettono le condizioni e fanno sentire in colpa i loro figli se non fanno ciò che vogliono. Tutto ruota intorno a loro, pensano solo a loro e usano i loro figli.

Madri tossiche: come trattarle

Alle madri tossiche, come agire? Trattare con madri tossiche è molto complicato e devastante per i bambini, quindi si consiglia di rivolgersi a uno specialista che può favorire il trattamento tra madre e figli e può adattare il loro servizio professionale alle caratteristiche di ogni situazione. Normalmente, l'opzione migliore è quella di mettere le distanze, ma come uscire dall'influenza di una madre tossica? Per trattare con madri tossiche, si raccomanda:

  • Vai a un professionista della mediazione : la mediazione è una procedura di risoluzione dei conflitti che mira a migliorare la comunicazione tra le persone in conflitto (in questo caso, madre e figli), in modo che siano esse stesse coloro che vengono a trovare una soluzione al problema. La figura del mediatore consiste nell'essere neutrale e imparziale e nel promuovere e facilitare la fluidità della comunicazione tra le diverse parti che formano il conflitto.
  • Andare alla terapia familiare : questo tipo di terapia affronta i problemi che si generano nel contesto familiare e risulta molto utile per risolvere un conflitto familiare e le dinamiche relazionali, originate nel contesto familiare che si rivelano dannose per le sue componenti.
  • Terapia individuale : da un lato, e specialmente per quelle madri che sono emotivamente instabili, sia per la loro natura, un disturbo mentale, dipendenza da sostanze, tra gli altri. D'altra parte, la terapia individuale può essere utile al fine di trattare l'usura emotiva dei bambini a livello individuale.

Pertanto, la chiave per migliorare le relazioni tossiche tra madre e figli è nella comunicazione. Pertanto, puoi cercare momenti per creare spazi per una comunicazione fluida e sincerità.

Inoltre, in particolare in relazione alle madri, potrebbe essere molto positivo riconoscere il tipo di madre che sei e riflettere sulle ripercussioni che possono causare la relazione tra madre e figli.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Tipi di madri tossiche e come trattarli, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di conflitti familiari.

Raccomandato

Alimenti vietati per l'intestino irritabile
2019
Problemi di salute più frequenti in gravidanza
2019
SanaNature
2019