Tossicodipendenza: cause e conseguenze

Ci sono persone che non capiscono come le altre persone possano sviluppare una tossicodipendenza, pensando erroneamente che coloro che usano droghe mancano di principi morali o forza di volontà e potrebbero interrompere il consumo di droga senza alcun problema.

Tuttavia, la tossicodipendenza è un fenomeno complesso, una moltitudine di fattori intervengono nelle cause e nelle conseguenze della dipendenza e dell'interruzione del consumo richiede più che buone intenzioni o un'intensa forza di volontà. In questo articolo parleremo della tossicodipendenza, delle sue cause e conseguenze .

Cos'è la tossicodipendenza?

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), una dipendenza è una malattia fisica e psicologica che crea una dipendenza da una sostanza, attività o relazione.

Per essere più specifici, la tossicodipendenza è una condizione in cui una persona è coinvolta nel consumo di una sostanza in base alla quale gli effetti gratificanti forniscono un incentivo a continuare ripetutamente quel comportamento di consumo nonostante le conseguenze dannoso. La dipendenza può portare ad alcol, inalanti, oppiacei, cocaina, nicotina e altre sostanze.

Esistono prove scientifiche del fatto che sostanze e comportamenti di dipendenza condividano una caratteristica neurobiologica chiave: l'attivazione intensa di percorsi di ricompensa e rinforzo del cervello, molti dei quali coinvolgono la dopamina.

La tossicodipendenza ha un'alta probabilità di essere accompagnata da diversi disturbi di salute mentale come depressione, ansia o altri problemi. Inoltre, è caratterizzato da un deterioramento sociale con l'interruzione delle attività e delle relazioni sociali quotidiane, poiché il consumo continuo è generalmente dannoso per le relazioni e gli obblighi lavorativi e scolastici.

È anche frequente che continuino a consumare nonostante i danni fisici o psicologici causati da tale consumo. E, in generale, la tolleranza alla sostanza aumenta quando il corpo si adatta alla presenza della sostanza.

Effetti della tossicodipendenza

L'uso di droghe ha effetti a vari livelli, dal cervello o dal livello biologico agli effetti contestuali. Fortunatamente, la ricerca ha fatto molta strada e oggi conosciamo alcuni degli effetti dei farmaci sulla vita della persona che ha sviluppato dipendenza, così come i trattamenti che possono aiutare le persone a riprendersi dalla dipendenza e ad essere coinvolti in una vita. produttiva.

Quali sono le cause del consumo di droga?

Non tutte le persone che usano droghe ottengono dipendenza. Non esiste un solo fattore coinvolto o che causa la dipendenza, sarebbe piuttosto un insieme di fattori sociali, biologici, ambientali o contestuali che aumenterebbero il rischio di una persona che presenta dipendenza da droga. Per conoscere a fondo la tossicodipendenza, le sue cause e conseguenze, dobbiamo tenere conto dei seguenti fattori di rischio:

  • Fattori biologici: questi fattori insieme a fattori ambientali aumentano la vulnerabilità di una persona allo sviluppo della dipendenza. Essere un uomo o avere un disturbo di salute mentale può aumentare il rischio.
  • Fattori ambientali o contestuali: la famiglia, gli amici e il livello socioeconomico hanno un impatto significativo sulla probabilità che la persona sviluppi una dipendenza. La violenza domestica, l'abuso fisico o sessuale, lo stress e la pressione dei pari possono influenzare lo sviluppo della dipendenza.
  • Fattori di sviluppo: sebbene le persone possano presentare dipendenza a qualsiasi età, prima ha luogo l'uso di sostanze, più è probabile che questo uso diventi dipendenza.

Conseguenze della dipendenza e dell'uso di droghe

Oggi, parte di decessi, malattie, incidenti o altri possono essere causati dall'abuso di sostanze. La dipendenza da droghe prolungata nel tempo interferisce con la vita di una persona e ha effetti su quasi tutti gli organi del corpo umano.

Conseguenze della tossicodipendenza nel corpo

Sebbene ogni farmaco abbia diversi effetti dannosi, queste sono alcune delle condizioni comuni che l'uso di sostanze può causare:

  • Sistema immunitario danneggiato: che aumenta la suscettibilità a varie infezioni
  • Condizioni cardiovascolari : inclusi attacchi di cuore e vene collassate
  • Nausea, vomito e dolore addominale
  • Sovra sforzo del fegato o insufficienza epatica
  • Convulsioni e protuberanze
  • Danno cerebrale generalizzato che può interferire con la memoria, l'attenzione e il processo decisionale, nonché persino danno cerebrale permanente.

Conseguenze sociali del consumo di droghe

D'altra parte, alcuni dei peggiori effetti dell'uso di sostanze non sono legati alla salute. L'uso di sostanze può avere una serie di conseguenze dannose per il benessere psicologico e sociale della persona. Alcune di queste conseguenze sono:

  • Perdita di posti di lavoro
  • Perdita di relazioni importanti o appropriate per la persona
  • Problemi economici
  • Comportamenti a rischio
  • Senzatetto
  • reclusione

Molti di questi problemi possono essere invertiti o minimizzati lasciando la dipendenza, ma potrebbero esserci alcuni problemi di salute ed emotivi che rimarranno nel tempo. Il modo migliore per prevenire danni permanenti è un trattamento professionale rapido per superare la dipendenza.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Dipendenza da droghe: cause e conseguenze, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Dipendenze.

Raccomandato

Proprietà del crescione per la perdita di peso
2019
Sintomi di intolleranza al fruttosio negli adulti
2019
Terrori notturni negli adulti: cause, sintomi e trattamento
2019