TSH elevato: cause e conseguenze

Il TSH, per il suo acronimo in inglese o ormone stimolante la tiroide, è responsabile della stimolazione della ghiandola tiroidea a produrre in modo ottimale gli ormoni tiroidei (T3 e T4). La quantità di TSH nel sangue serve come parametro importante per rilevare i disturbi della ghiandola tiroidea, specialmente se questi livelli sono alti.

La secrezione dell'ormone tiroideo è regolata da un meccanismo di feedback negativo. Pertanto, il basso livello di ormone tiroideo nel corpo sarà compensato dalla ghiandola pituitaria, che produrrà più TSH per stimolare la ghiandola tiroidea. Se la tiroide non produce abbastanza ormoni, anche dopo questa stimolazione, è molto probabile che tu abbia l'ipotiroidismo. Nel seguente articolo di ONsalus ti informiamo sull'elevato TSH: cause e conseguenze .

Thyrotropin high: cause

La ghiandola pituitaria o ghiandola pituitaria regola la funzione tiroidea attraverso la secrezione di TSH. Quando il TSH è in quantità più elevate del normale, significa che sta cercando di far lavorare di più la tiroide . Se, nonostante l'aumento del TSH, gli ormoni tiroidei non aumentano, il paziente soffre sicuramente di ipotiroidismo. Questa condizione manterrà alti i livelli di TSH.

Esistono due cause abbastanza comuni di ipotiroidismo :

  • Il primo è il risultato di un'infiammazione precedente o in corso della ghiandola tiroidea, che lascia una grande percentuale di cellule tiroidee danneggiate (o morte) e incapaci di produrre abbastanza ormone. La causa più comune del fallimento della ghiandola tiroidea è chiamata tiroidite autoimmune (o tiroidite di Hashimoto), una forma di infiammazione della tiroide causata dal sistema immunitario del paziente.
  • La seconda causa è dovuta a trattamenti medici . Molte condizioni della tiroide vengono trattate con la rimozione chirurgica di parte o di tutta la ghiandola tiroidea. L'obiettivo di questi trattamenti è ridurre il rischio di cancro o sradicarlo se è già presente nella ghiandola. Se dopo questo intervento, la totalità delle cellule produttrici di ormone tiroideo lasciate all'interno del corpo non è sufficiente per soddisfare le sue esigenze, il paziente svilupperà ipotiroidismo.

TSH alto: sintomi

Se la tiroide non produce abbastanza ormoni, l'ipofisi aumenta la secrezione di TSH. Quindi, poiché si tratta di un sistema di feedback negativo, un elevato TSH significa che gli ormoni tiroidei T3 e T4 sono al di sotto del livello normale e questo produce una grande e diversa quantità di sintomi negli individui.

Individualmente, ogni persona può avere uno o tutti questi sintomi, che, inoltre, possono variare a seconda della gravità della carenza ormonale e in base al tempo in cui il corpo è stato privato delle quantità necessarie di ormoni tiroidei. I sintomi associati all'ipotiroidismo che a sua volta produce un elevato TSH sono:

  • Perdita di capelli
  • Debolezza.
  • Capelli folti e asciutti.
  • Fatica.
  • Pelle secca, ruvida e pallida.
  • Diminuzione della libido
  • Aumento di peso o maggiore difficoltà a perdere peso.
  • Frequenti crampi muscolari e dolore.
  • Costipazione.
  • Intolleranza al freddo
  • Depressione.
  • Irritabilità.
  • Cicli mestruali anormali
  • Perdita di memoria

Occasionalmente, alcuni pazienti con ipotiroidismo non hanno sintomi o sono così sottili da passare inosservati. D'altra parte, se ti è già stato diagnosticato e trattato per ipotiroidismo e continui ad avere uno o tutti questi sintomi, dovresti consultare il tuo medico per adattare il trattamento.

TSH alto: conseguenze

Livelli elevati di TSH suggeriscono l'esistenza di uno squilibrio ormonale che può avere gravi conseguenze se non trattato . Il corpo richiede una certa quantità di ormoni tiroidei per il corretto funzionamento e se tale quantità viene superata ci saranno molti disallineamenti con conseguenze sulla salute:

  • Quando i livelli di ormone tiroideo non sono adeguati, la ghiandola pituitaria produrrà TSH aggiuntivo nel tentativo di indurre la tiroide a produrre più ormoni. Questo costante bombardamento con alti livelli di TSH può causare l'allargamento della ghiandola tiroidea e formare un gozzo, chiamato anche gozzo compensativo. Questo non è altro che l'anormale ricrescita della ghiandola tiroidea.
  • D'altra parte, l'accumulo di liquidi e il gonfiore che a volte produce l'ipotiroidismo possono mettere sotto pressione i nervi e danneggiarli o schiacciarli . Ciò porta a una condizione chiamata neuropatia periferica. Se l'ipotiroidismo non viene attaccato in tempo, i sintomi di solito progrediscono. Pertanto è importante iniziare il trattamento tempestivamente.
  • La complicazione più grave dell'ipotiroidismo non trattato è un tipo di coma chiamato mixedema . Le funzioni del cervello, dei polmoni e del cuore sono rallentate. Se non trattata, la vita del paziente potrebbe essere in serio pericolo.
  • Durante la gravidanza, la mancanza dell'ormone può causare difetti alla nascita e problemi nello sviluppo intellettuale del bambino . È importante che se ti è stato diagnosticato un ipotiroidismo e sei incinta o vuoi essere incinta, prendi molto seriamente i tuoi controlli della tiroide perché il bambino potrebbe senza dubbio essere colpito. Molte volte durante la gravidanza il trattamento per l'ipotiroidismo deve essere modificato.

Thyrotropin high: come abbassarlo

La tireotropina o il TSH elevato sono un sintomo di ipotiroidismo. Questa malattia, nella maggior parte dei casi, può essere diagnosticata con un semplice esame del sangue. Una volta diagnosticato, è completamente curabile.

Per ridurre l'elevato livello di TSH nel sangue, il paziente viene trattato con un sostituto dell'ormone tiroideo . In molti casi, semplicemente prendendo una piccola pillola per via orale una volta al giorno, l'equilibrio ormonale viene ripristinato. In generale, l'assunzione di questo sostituto ormonale migliora la qualità della vita del paziente e quasi tutti i sintomi causati dall'ipotiroidismo sono invertiti.

L'ipotiroidismo è una condizione che influenzerà il paziente per tutta la vita, quindi dovrebbe sempre assumere il farmaco. Inizialmente, il medicinale impiega da una a due settimane per ottenere il massimo effetto . Il paziente deve tenere d'occhio i cambiamenti e la ricomparsa dei sintomi, poiché a volte è necessario regolare nuovamente la dose.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili al TSH elevato: cause e conseguenze, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema endocrino.

Raccomandato

5 cause di sofferenza
2019
Scroto pruriginoso: cause
2019
Tipi di madri tossiche e come trattarle
2019