Vuoi urinare costantemente durante la gravidanza, è normale?

Essere una madre è una delle cose che molte donne cercano ad un certo punto della loro vita ed è un momento che cambia la loro vita e non è mai la stessa, essere in grado di cambiare molto non solo da una donna all'altra, ma anche da una gravidanza all'altra in La stessa donna È normale preoccuparsi della salute del bambino e della futura madre ed essere consapevoli di eventuali segni che qualcosa cambia o che qualcosa potrebbe andare storto durante la gravidanza. Pertanto, è necessario discutere tutti i dubbi e le preoccupazioni con il ginecologo.

Ad esempio, molte donne in gravidanza si rendono conto di voler urinare molto frequentemente e di preoccuparsi. Questa preoccupazione è comprensibile considerando che questa sensazione può essere un sintomo di problemi nel sistema urinario, come l'infezione delle urine, in chiunque. Per questo motivo, in questo articolo di ONsalus rispondiamo a tutti i dettagli relativi al dubbio sul costante desiderio di urinare in gravidanza, come dubbi sul fatto che sia normale o meno, se è un sintomo che qualcosa non va e molte altre domande.

È normale avere voglia di urinare costantemente durante la gravidanza?

Di fronte a questo dubbio, la risposta è chiara: SÌ, l'impulso costante a urinare durante la gravidanza è normale . In effetti, è considerato uno dei primi sintomi della gravidanza che può essere facilmente notato. Quindi, se improvvisamente negli ultimi giorni hai voglia di minzione frequente potresti essere entro le prime 6 settimane di gravidanza, quindi si consiglia di fare un test di gravidanza e andare dal medico. I motivi per cui c'è un costante desiderio di urinare durante la gravidanza sono principalmente tre e sono strettamente correlati tra loro:

  • Cambiamenti ormonali: quando sei incinta il tuo corpo inizia ad avere cambiamenti negli ormoni che produce, riducendone o eliminandone alcuni e iniziando a produrne altri. Questi cambiamenti ormonali causano un maggiore flusso sanguigno, facendo sì che i reni filtrino più sangue contemporaneamente, aumentando il volume della produzione di urina.
  • Aumento del volume del sangue: l'aumento del flusso sanguigno non è prodotto solo dagli ormoni, ma aumenta anche il corpo per sviluppare l'embrione e portare a termine la gravidanza. Questo aumento è necessario per nutrire le cellule del bambino, sia per fornire nutrienti e ossigeno, sia per eliminare sia l'anidride carbonica che i rifiuti. Pertanto, i reni devono filtrare più sangue e produrre più urina.
  • L'utero cresce: mentre l'embrione si sviluppa, aumenta di dimensioni e l'utero deve fare lo stesso. Nel fare ciò, ci sono organi della madre che si trasferiscono, lasciando spazio, ed è normale sentire pesantezza o pressione in aree come lo stomaco o la vescica. Questo fa sì che la vescica abbia meno spazio da riempire, producendo la necessità di svuotarla più frequentemente. Più è avanzata la gravidanza, meno spazio ha lasciato la vescica.

Quanto spesso urina una donna incinta

Una delle domande più comuni su questo aspetto della gravidanza è quanto spesso una donna incinta urina o quante volte una donna incinta urina, poiché ci sono molte future mamme che vogliono avere un riferimento di questo tipo per sapere come normale o bene, nel tuo caso è troppo frequente o troppo piccolo e quindi vai dal medico. Tuttavia, non è qualcosa di matematico, ogni corpo è diverso e anche a seconda dello stadio della gravidanza può cambiare.

È comune che all'inizio devi andare in bagno ogni due ore o anche ogni ora. Tuttavia, a volte, durante i primi mesi diminuisce un po 'e poi, non appena il bambino inizia ad avere una certa dimensione, verso la metà della gestazione, il desiderio di fare pipì aumenta di nuovo costantemente, poiché si vede la vescica più pressato. Quando la gravidanza è piuttosto avanzata, è comune andare in bagno ogni pochi minuti, ad esempio ogni quarto d'ora o ogni mezz'ora.

Cosa fare per urinare di meno durante la gravidanza

Sebbene, per la maggior parte delle donne in gravidanza, dover andare in bagno a urinare continuamente durante il giorno sia qualcosa di molto difficile da risolvere, sì, ci sono alcune cose che possono essere fatte per urinare di meno durante la gravidanza :

  • Svuota completamente la vescica: assicurati che ogni volta che vai in bagno la vescica si svuoti completamente. Il modo migliore per accertarsi è di sporgersi in avanti con una leggera pressione sulla pancia e sulla vescica.
  • Non tenere l'impulso di urinare: un altro aspetto molto importante è che non devi tenere la pipì, ma devi provare ad andare al servizio non appena inizi a notare la sensazione di pipì. Questo perché il fatto di sopportare il desiderio di fare pipì, provoca l'accumulo di più urina e la dilatazione della vescica, che indebolirà anche i muscoli del pavimento pelvico.
  • Evita alcune bevande: ci sono bevande che possono essere più diuretiche dell'acqua, come tè, caffè, alcune infusioni, come coda di cavallo, birra (anche senza alcool), ecc., Sebbene alcune di queste bevande non dovrebbero essere assumere durante la gravidanza. Ad ogni modo, è consigliabile prendere le infusioni diuretiche, ad esempio, se è necessario alleviare la ritenzione idrica, ma tenere presente che quindi si urinerà di più.
  • Fai ginnastica: mantenere una buona forma durante la gravidanza è vitale per la salute del bambino e della madre, ma dovresti fare ginnastica per le donne incinte o esercizi adatti e preferibilmente guidati, frequentando le lezioni. Alcuni degli esercizi più raccomandati che ti aiuteranno con il problema della vescica e ti aiuteranno a evitare l'incontinenza, sono specifici per il pavimento pelvico.

È molto importante tenere presente che non si può smettere di bere per urinare di meno, l'idratazione è necessaria per tutti, ma è qualcosa di vitale per lo sviluppo del feto. Tieni a mente i tipi di bevande che bevi e le quantità giornaliere. In questi casi, si consiglia vivamente di discutere ogni singolo caso con lo specialista medico, che consiglierà il meglio.

La minzione frequente durante la gravidanza può essere un sintomo di problemi?

Ci sono anche quelli che non solo hanno bisogno di svuotare frequentemente la vescica, ma si rendono anche conto che urinano una piccola quantità, qualcosa che corrisponde ai sintomi di alcuni problemi urinari che chiunque può soffrire, sia incinta che no. Pertanto, è in questi casi che sussistono maggiori preoccupazioni.

Pertanto, è necessario sapere che ci sono momenti in cui è normale urinare poco durante la gravidanza, in particolare quando il bambino occupa già così tanto spazio che la vescica viene costantemente premuta, ha bisogno di svuotare ogni pochi minuti. Pertanto, la minzione frequente e scarsa in gravidanza può essere normale ma anche molto fastidiosa e persino dolorosa. È per questo motivo che gli specialisti raccomandano di bere liquidi molto frequentemente per garantire che quando si ha la necessità di andare in bagno, si otterrà sicuramente abbastanza urina per evitare che faccia male.

D'altra parte, a volte può essere un problema urinario dovuto, ad esempio, a un'infezione o a calcoli renali, tra le altre condizioni. Per questo motivo è necessario andare dal ginecologo sia per le revisioni che se si ritiene che possa esserci un problema. In particolare, è necessario andare se si hanno altri sintomi come bruciore e dolore, sia nella zona genitale che nella parte posteriore, che aumentano quando si urina, se c'è sangue, cattivo odore nelle urine e dolore nella parte inferiore del ventre.

Quando si riduce la costante voglia di urinare durante la gravidanza?

Come accennato in precedenza, potrebbe essere che dopo le prime settimane di gravidanza la necessità di fare pipì ogni poco sia ridotta, ma poi tornerà e sarà sempre più frequente. Se ti chiedi quando questo bisogno di andare e venire al servizio si ridurrà o quando sarai incinta, sarai interessato a sapere cosa accadrà una volta che il bambino è nato .

In particolare, solo i primi giorni dopo la nascita, il volume delle urine aumenterà, quindi avrai più desiderio ed espellerai più volume. Questo perché il corpo ha bisogno di eliminare i liquidi in eccesso che ha trattenuto per la gravidanza. Dopo questi giorni, vedrai come la necessità di fare pipì tornerà al ritmo normale che avevi prima di rimanere incinta.

È possibile che dopo la gravidanza e il parto ci sia incontinenza urinaria, che può verificarsi anche durante la gravidanza, specialmente nelle donne anziane, con scarsa forma fisica o che hanno già fatto gestazioni e parto in precedenza.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla minzione costante durante la gravidanza, è normale? Ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Tecniche di rilassamento respiratorio
2019
Lipotimia: cause, sintomi e trattamento
2019
Cos'è la psicologia ambientale: definizione, caratteristiche ed esempi
2019